cast_magione

Sulle tracce dei Cavalieri di Malta, alla scoperta di castelli, chiese e palazzi per un itinerario ad alto impatto turistico e culturale. Già perchè lungo il percorso che si snoda tra Corciano e Magione, attraverso le campagne e il verde che costeggiano il Trasimeno, si snoda un percorso ricco di sorprese.
Su tutti svetta il Castello dei Cavalieri di Malta che l'Ordine di San Giovanni di Gerusalemme fondò tra il 1150 e il 1170.
All'inizio come hospitium per i pellegrini che si recavano a Roma o Gerusalemme e che percorrevano la vicina via Francigena verso Santiago de Compostela, e comprendeva una torre campana e una chiesa dedicata a San Giovanni.
Per ragioni di sicurezza, di discrezione e di isolamento, fin dall'inizio la struttura assunse una fisionomia di castello e l'originaria pianta a "L"  in seguito completata con l’aggiunta di mura di cinta provviste di due torri angolari. Il castello è oggi uno dei più belli dell'Umbria, con i suoi torrioni, le sue mura e un'imponente Torre quadrata, frutto di un rifacimento quattrocentesco attribuito a Fieravanti Fieravante che incorporò l'antica abbazia del XII secolo. Il Castello, oltre la bellezza architettonica, custodisce all'interno pregevoli affreschi del '500 e nella parte più antica si trova la chiesetta dedicata a San Giovanni Battista in stile romanico. É stato dimora a più riprese di pontefici, sovrani e altri illustri personaggi ed è qui che nel 1502 si tenne la congiura ordita da alcuni nobili ai danni di Cesare Borgia, la "dieta alla Magione nel Perugino"della quale parla Macchiavelli ne "il Principe".

Oggi sede amministrativa dell'omonima azienda agricola, il castello è residenza estiva del Principe e Gran Maestro del Sovrano Militare Ordine di Malta. Spesso si apre per concerti e manifestazioni culturali. Il percorso prosegue a Corciano. Qui c'è un altro splendido castello, la Pieve del Vescovo, chiamato così perchè era la residenza di campagna dei Vescovi di Perugia.
E ancora, nei pressi del lago si costruirono diversi centri fortificati tra i secoli XIII XIV come Montecolognola, San Savino, Monte del Lago, Castello di Zocco, tutti con fantastica vista sul lago.

La Nazione Venerdì 16 Maggio 2014

0 commenti

Posta un commento

Altre News su Perugia Notizie

News della Provincia di Terni

Offerte di lavoro a Perugia e Provincia

Ultimi commenti su Perugia Notizie